Opinioni in Corso's Blog

Turbinio di Pensieri Scomposti


Leave a comment

24 marzo 1976 – I primi passi della giunta militare – El Golpe Argentino


 

In this file picture taken March 29, 1976, Gen. Jorge Rafael Videla is sworn in as Argentina”s new president flanked by Adm. Emilio Massera, left, and Brig. Orlando Agosti, right at Buenos Aires Government Palace after a military coup led by Gen. Jorge Rafael Videla to overthrow President Isabel Peron March 24, 1976. At least 9,000 people are officially listed as disappeared or dead during the so-called “Dirty War” that right-wing military officers waged on leftists and other political dissidents after Videla”s coup. Human rights organizations put the toll of dead and missing at nearly 30,000. (AP Photo/Eduardo Di Baia) ARGENTINA ANNIVERSARY

Il 24 marzo 1976 nel paese inizia una dittatura che costò la vita a 30.000 persone e che ha smantellato l’apparato produttivo del Paese. Di seguito un articolo apparso sulla rivista Siete Dias Illustrados, e pubblicato il 26 marzo 1976, appena due giorni dopo il colpo di stato argentino. Continue reading

Advertisements


Leave a comment

Manuel Santillán, il “Leone” dell’America Latina


argentina

Buenos Aires, Argentina, 1978.

Era una fredda notte nel porto di Buenos Aires, una leggera pioggia inumidiva la città e il cielo era plumbeo. Le strade deserte. In quel periodo, a quell’ora, difficilmente si potevano trovare persone in giro. Una lampada illuminava in maniera debole il vicolo, la strada era scivolosa a causa della pioggia e gli edifici chiusi con porte e finestre sprangate. Conosceva perfettamente la zona, migliaia di volte aveva percorso quelle strade labirintiche, ma sentiva che, probabilmente, non lo avrebbe fatto più. Continue reading