Opinioni in Corso's Blog

Turbinio di Pensieri Scomposti


3 Comments

Amicizie, viaggi e ricordi 2.0


Recentemente sono stato un po’ assente dal blog. Vari i motivi che mi hanno “costretto” a non aggiornarlo, tra questi un viaggio che meditavo di fare da parecchio tempo ma che sono riuscito ad organizzare solo quest’anno. Continue reading


4 Comments

Facebook e il concetto di appartenenza


Che di parole se ne siano spese, circa tutto ciò che gira attorno a facebook e al giro di utenze che è riuscito a raggiungere, è un assunto, oramai. Nello specifico, però, risulta ancora molto in voga l’adesione ai gruppi che nascono come i funghi sul social media più frequentato di tutti i tempi. Continue reading


1 Comment

Xing: il Social Media versione “Business”


Giusto stamane ho scoperto che, nell’ampio panorama dei Social Media, l’evoluzione verso la professionalizzazione delle piattaforme, ha dato vita a Xing, un nuovo “aggregatore” di professionisti nell’ambito lavorativo.

Continue reading


3 Comments

Facebook e il trauma dell’Addio online


Di tutti i pregi e difetti, su cui tanto si è discusso e se ne discute, di Facebook, il vortice emozionale, rappresenta una delle sfaccettature più delicate su cui ancora poco si è indagato. Esistono infatti le categorie dei traumi. Il trauma da abbandono o dell’addio online, ad esempio è uno di questi.

Che si tratti di una delle tante mode che si seguono sul social network più frequentato al mondo, o di semplici esasperazioni di aspetti di una vita parallela, sotto l’aspetto del vissuto virtuale, resta il fatto che si manifestano come conseguenze di veri e propri traumi reali.

Continue reading


1 Comment

Facebook | Causes | Salviamo il ballo in spiaggia la domenica sera


Facebook | Causes | Salviamo il ballo in spiaggia la domenica sera

Che i Romagnoli fossero dei passionali, non v’era ombra di dubbio. Ma che senso civico ne avessero da vendere questo lo dimostra la querelle che ha sollevato l’ordinanza comunale con la quale, si  vorrebbe mettere a tacere la strabordante euforia notturna che da sempre li caratterizza. Ironia a parte trovo ammirevole la mobilitazione di queste persone: Continue reading


1 Comment

Tutto questo è facebook, SiciliaToday


Tutto questo è facebook, SiciliaToday.

Chissà perchè il primo termine che mi viene in mente, quando sento parlare di Facebook, nel bene o nel male, è accanimento. Questa dietrologia da quattro soldi mi fa ben pensare a quanto  afferma l’autrice in apertura “Ogni testata contiene il suo regolare articolo su Facebook. ” ed è forse questo il senso dello scrivere di cose trite. Continue reading