Opinioni in Corso's Blog

Turbinio di Pensieri Scomposti

Il Mattatoio di Dio (Bottega Bologna 2004) – di Federico Nobili

Leave a comment


Non c’è nessun dio. Infatti, o dio ha creato il mondo o non l’ha creato. Se non l’ha creato allora il mondo è in sé il suo fondamento e non c’è nessun dio poichè dio diventa dio solo in quanto contiene in sé il fondamento di ogni essere; ora però dio non può aver creato il mondo poichè o la creazione è eterna quanto dio oppure ha un inizio e se è questo il caso, allora dio deve averla creata in un dato momento, dunque dio deve aver riposato per un’eternità, deve a un certo punto esser diventato attivo, dunque deve a un certo punto aver subito in sé un mutamento, che permetta di applicare a lui il concetto di tempo, due cose che sono entrambe incompatibili con l’essenza di dio. Dunque dio non può aver creato il mondo.

Questo, uno dei monologhi che compongono il lungometraggio. Una riflessione decostruttiva della sfera religiosa umana. Non acrimonia. Diafane occorrenze che  lambiscono, a tratti procellosi, il perituro, inespresso, diramabile confine tra “dio” e “anti dio”.

Bottega Bologna di Giovanni Lindo Ferretti e Gruppo Eliogabalo.

Advertisements

Author: Opinioni in corso

Dissertatore Presenzialista. Docente di Lettere e Media victim. Appassionato di social web e blogging.

Leave a Reply

Fill in your details below or click an icon to log in:

WordPress.com Logo

You are commenting using your WordPress.com account. Log Out / Change )

Twitter picture

You are commenting using your Twitter account. Log Out / Change )

Facebook photo

You are commenting using your Facebook account. Log Out / Change )

Google+ photo

You are commenting using your Google+ account. Log Out / Change )

Connecting to %s